martedì 23 giugno 2009

Irene al mare

E’ un po’ che non scrivo aggiornamenti su Irene, ma in realtà non c’è
molto da dire.
La cucciola è al mare e da quel poco che ho visto (lavoro tutti i
giorni e nel weekend il tempo non è stato un granchè) sembra che la
spiaggia e l’acqua le piacciano molto.
Abbiamo sospeso per qualche settimana la fisioterapia perché 115+115
km da fare con questo caldo non sono certo l’ottimale per una bimba
della sua età ed arrivava dalla fisioterapista dilaniata.
Ovviamente si insiste con gli esercizi a casa ed i miglioramenti
continuano ad esserci, adesso si gira da pancia sopra a pancia sotto
in una manciata di secondi e riesce a farlo sia da destra che da
sinistra.
La mano sinistra è biricchinissima e tutto quello che è alla sua
portata viene immediatamente catturato, mentre la destra la utilizza
pochissimo e se viene costretta a prendere qualcosa di interessante
con quella mano (perché proposto dalla parte destra), lei, prontamente
se lo passa nella mano sinistra.
E’ una bimba dal carattere scherzoso e divertente e si trova a suo
agio con tutti.
Appena avrò tempo metterò qualche foto aggiornata, perché è cambiata molto.

mercoledì 3 giugno 2009

Piccoli passi (o grandi????)

Ok, confermo che Irene si gira da pancia sopra a pancia sotto e fa morire dal ridere perchè rimane sotto alla pancia il braccino destro e non sa come fare per liberarselo.
In questi ultimi giorni abbiamo notato che rimane seduta da sola molto più a lungo e mantiene l'equilibrio anche se le facciamo ruotare un oggetto da sinistra a destra, si insomma, lo segue con lo sgurado e gira la testa senza cadere su un fianco.
Ovviamente quando è stanca resiste molto di meno ma è lapmpante anche per noi, che la osserviamo tutti i giorni, che i progressi ci sono.
E non mi sento neppure di definirli "piccoli" se confrontati con i piccoli passi che che ha fatto nei suoi primi mesi di vita.
Nel weekend si partirà per il mare e mi auguro che che il cambio di clima le permetta di sitemare un po' anche le sue bronchiti.
Altra novità di questo ultimo periodo è quella che piange con maggior continuità, ieri ha pianto addirittura tre volte in un pomeriggio (sempre perchè spaventata da qualcosa) e credo che esprimere i suoi stati d'animo sia anche questo un segnale di crescita.
Direi che sta andando bene, siamo fiduciosi che il percorso intrapreso da Irene sia quello giusto.
E' vero, ha fatto poche sedute di fisioterapia per poter dare tutti i meriti all'etc (per ora ha fatto le due valutazioni e una sola seduta), però..... eh sì.... c'è un "però".... credo che bisogni tener conto che da quando abbiamo conosciuto l'etc (con Fabiana) è cambiato il nostro modo di porci a lei, di farla giocare, si insomma, stiamo seguendo (come possiamo) i consigli che ci sono stati dati e quindi, se si considera che da quel giorno sono passati più di due mesi, mi sento di dire che sicuramente l'etc ha avuto un peso maggiore di come potrebbe sembrare da una valutazione superficiale che considera solo il numero delle sedute eseguite.
Per ora è tutto.

lunedì 1 giugno 2009

Fenomeni para(o)normali in casa

Oggi c'è stata una novità in casa Albonetti... o meglio.... girano strane chiacchiere al riguardo di una componente della famiglia.
C'è chi afferma di aver lasciato Irene nel tappeto a pancia in su e di essersi distratto per qualche minuto e di averla trovata a pancia in giù.
E' stata interrogata la cagnolina Dea, ma sembra che non lei non c'entri nulla anche se non è stato trovato un interprete in grado di tradurre in modo sicuro il suo abbaiare.
Lorenzo non può essere stato perchè era in cortile a giocare con un suo compagno di classe, mentre Arianna era al conservatorio e quindi anche lei non è tra gli indagati, neppure Giulia era in casa.
A questo punto sembra certo che si sia girata da sola e si esclude anche un colpo di vento improvviso, dal momento che la finestra era chiusa.
Comunque da oggi pomeriggio, Irene è guardata a vista quando è sul tappeto ma per il momento non ha dato segnali che possano dare una spiegazione a questo strano avvenimento.
Va bè, vi terrò informati se ci saranno novità.